Cronaca

Coronavirus, senza patente guida l'auto della madre e scappa dai carabinieri: denunciato

Sorpreso durante i controlli per il rispetto dei decreti anti-contagio: auto 'sequestrata', maximulta e denuncia

Esce di casa e si mette al volante dell'auto della madre per comprare le sigarette. Ma non ha preso la patente. I carabinieri di Petrignano di Assisi, durante i controlli per il rispetto dei decreti anti-contagio da coronavirus, hanno sorpreso il ragazzo di Palazzo di Assisi mentre andava a Torchiagina.

Il giovane ha visto i militari, ha ignorato l'alt ed è scappato. Ma non è andato lontano: i carabinieri lo hanno raggiunto a casa della madre, visto che l'auto è intestata alla donna. Denunciato e auto sottoposta a fermo amministrativo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, senza patente guida l'auto della madre e scappa dai carabinieri: denunciato

PerugiaToday è in caricamento