rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Coronavirus, il bollettino medico del 19 marzo: 87 casi in più in un giorno, il totale sale a 334

Restano quattro i guariti. Novanta i ricoverati negli ospedali dell'Umbria

Sale a 334 il numero delle persone positive al coronavirus alla mezzanotte del 18 marzo. Erano 247 alla mezzanotte del giorno prima. Stabile il numero dei guariti che restano 4 come 4 sono le vittime registrate in Umbria. I primi due decessi sono stati registrati nei giorni scorsi - 1 nella provincia di Perugia e 1 nella provincia di Terni – mentre ieri sono decedute altre due persone nella provincia di Perugia.  

AGGIORNAMENTO Coronavirus, quinta vittima in Umbria: "Il decesso in attesa dell'esito del tampone, poi positivo"

Dei 334 pazienti positivi, rende noto la task force Sanità della Regione, 14 sono di fuori regione: nella provincia di Perugia i positivi sono 236 e 84 in quella di Terni: sono ricoverati in 90 (4 di questi sono di fuori regione), di cui 64 nell’ospedale di Perugia e 22 in quello di Terni. Dei 90 ricoverati, 21 sono in terapia intensiva, 10 nell’ospedale di Perugia e 11 in quello di Terni.

Le persone in osservazione sono 2292: di questi, 1616 sono nella provincia di Perugia e 676 in quella di Terni. Nel complesso entro le ore 24 del 18 marzo, sono stati eseguiti 1985 tamponi.

Sempre alla stessa data risultano 720 soggetti usciti dall’isolamento di cui 550 nella provincia di Perugia e 170 in quella di Terni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino medico del 19 marzo: 87 casi in più in un giorno, il totale sale a 334

PerugiaToday è in caricamento