menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, troppi infortuni in campagna e cadute dagli olivi. I medici Perugia: "Non intasate l'ospedale, rispettate le regole"

L'appello degli operatori del Santa Maria della Misericordia: "Questi infortuni confermano che si continua a lavorare anche se non si dovrebbe"

Due incidenti nelle campagne, numerosi interventi per cadute da olivi e piccoli incidenti duranti lavori domestici. La foto che arriva dal pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia sul rispetto dell'ordinanza sembra dimostrare che continua a esserci qualcuno che riesce a eludere le imposizioni. I medici del Santa Maria della Misericordia, per questo, rinnovano l'appello a stare a casa.

Finisce sotto la motozzappa, ancora un incidente nelle campagne umbre

Se Auro Caraffa, direttore della struttura complessa di Ortopedia, in relazione al caso ai feriti di Assisi e di Nocera Umbra, ha sottolineato come quanto accaduto sia l'ennesima conferma che "la gente non sta a casa". E quindi l'appello:  "Non intasate l’ospedale rendendo necessario l'intervento del 118 ed elisoccorso".

Gli fa eco Massimo Siciliani del Pronto soccorso: "Negli ultimi giorni tante cadute dagli olivi ed incidenti con mezzi agricoli". Segnale, si sottolinea dell'Azienda ospedaliera che le attività lavorative, comprese quelle relative alla cura della campagna, non siano cessate. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento