Coronavirus, altri sei frati novizi positivi: erano in quarantena. Nel ternano scoperto asintomatico

n Umbria gli attuali positivi salgono da 47 a 54. I decessi fermi a quota 80

Dei nuovi sette casi di coronavirus registrati in Umbria ben sei sono frati novizi appena giunti da diversi Paesi al Sacro Convento di Assisi che vanno ad aggiungersi  agli otto emersi ieri sempre religiosi.  Il settimo caso in Umbria accertato è uno straniero residente a Terni individuato nell'indagine epidemiologica avviata dal personale dell'Usl Umbria dopo due contagiati scoperti ad Amelia. L'uomo, asintomatico, si trova ora in isolamento. In Umbria gli attuali positivi salgono da 47 a 54. Nessuna vittima e nessun paziente in terapia intensiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • Due giovani imprenditori umbri coraggiosi: nuova apertura a Perugia in centro storico

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento