menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, bollettino medico del pomeriggio del 3 marzo. La Direzione Sanità: "Salgono a 8 i contagiati in Umbria"

Entrambi i pazienti erano monitorati da giorni e restano in isolamento fiduciario a casa loro. Restano due i ricoverati

Sale la conta dei contagiati da Coronavirus e dopo i 4 nuovi casi riscontrati nella mattinata di oggi (3 marzo) altri due sono stati accertati nelle ultime ore, con il totale che passa da 6 a 8  persone positive.

A renderlo noto è la Direzione regionale: “I due pazienti la cui infezione è stata accertata nel pomeriggio di oggi, sono in isolamento fiduciario nella loro abitazione (restano 2 dunque i ricoverati, ndr) perché al momento in buone condizioni di salute - spiega l’assessore alla Sanità, Luca Coletto - Tutti e due erano tenuti, già da giorni, sotto osservazione dai servizi sanitari, visto che rientrano tra i contatti avuti dal giovane di Montecastrilli risultato positivo dopo aver incontrato una persona proveniente dalla Lombardia. Sono stati isolati anche i loro contatti”. 

Per quanto riguarda la persona ricoverata stamani nella terapia intensiva dell’Ospedale di Perugia, la Direzione regionale comunica che il ricovero nel reparto è avvenuto a scopo precauzionale, in quanto il paziente è affetto da patologie respiratorie di tipo cronico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento