menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La bomboletta selvaggia colpisce ancora: writer beccato mentre imbratta un muro con lo spray

L'uomo è stato denunciato dagli agenti della polizia locale per danneggiamento aggravato. Colto sul fatto grazie all'impianto di videosorveglianza

E’ stato denunciato con l’accusa di danneggiamento aggravato, un writer in azione a San Mariano colto sul fatto dagli agenti della polizia locale mentre stava imbrattando un manufatto con lo spray. Gli agenti del Comando di polizia locale di Corciano lo hanno notato grazie all’impianto di videosorveglianza. L’uomo, dopo essersi aggirato con fare “sospetto”, ha iniziato a scrivere con lo spray rosso alcune scritte su un muro e inneggianti alla lotta armata, continuando nonostante l’arrivo degli agenti.

L’uomo è stato fermato, identificato e perquisito. Accompagnato al Comando di polizia locale, per lui è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato. Il comandante Maccari, in una nota, ha voluto sottolineare come i servizi di controllo saranno comunque intensificati “visti i risultati ottenuti, auspicando una maggiore collaborazione tra cittadini e polizia locale per un più efficace controllo del territorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento