Al via manutenzione straordinaria scuola materna Il Girasole. Restauro a 10 anni dall'inaugurazione

Assessore Sara Motti: "E' uno dei plessi più innovativi del nostro territorio, la manutenzione è necessaria. Investimento importante"

"Siamo molto soddisfatti per questo nuovo intervento sulla scuola materna del Girasole, perché risolve una problematica di micro infiltrazioni d’acqua ed usura del pavimento che ci era stata segnalata da tempo”. A dirlo, l’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Corciano Sara Motti, commentando l’intervento di manutenzione straordinaria della Scuola Materna del Girasole, al quale ha dato il via la Giunta. Un intervento finanziato dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito del “Fondo Nazionale per il sistema integrato dei servizi di educazione ed istruzione” – Anno 2018 pari a 127.631,66 euro.

 Il progetto, realizzato dall’Ufficio lavori Pubblici, interesserà l’ala della scuola adiacente al parco, a ridosso dell’area cinofila, con sistemazione delle pareti esterne, tamponatura termica del cappotto e sistemazione del pavimento refettorio. “La scuola materna del Girasole – prosegue l’assessore - è uno dei plessi più innovativi del nostro territorio, ma a distanza di 10 anni dalla sua costruzione è necessario eseguire alcune opere di manutenzione. Come da prassi – aggiunge ancora - stiamo monitorando le altre criticità segnalate nei vari plessi comunali e siamo già al lavoro per risolvere le problematiche indicate dai Dirigenti e dai docen

La popolazione scolastica di Corciano registra ogni anno significativi aumenti e l’amministrazione è spesso chiamata a reperire nuovi spazi per accogliere tutte le richieste d’iscrizione per la scuola dell’obbligo. “In attesa che si dia il via al grande progetto della nova scuola media del Girasole -continua Motti - dobbiamo veramente fare uno sforzo enorme per assicurare spazi adeguati alla scuola e tali da contenere l’utenza del territorio. Per questo motivo, saluto veramente con soddisfazione questo nuovo intervento che, certo, non aggiunge nuovi spazi alla scuola materna ma rende pienamente utilizzabili ed adeguati quelli esistenti. Ringrazio l’assessore ai lavori pubblici (e vicesindaco – ndr) Lorenzo Pierotti e gli Uffici comunali per l’attenzione prestata ancora una volta alle istanze della scuola”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento