rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca Corciano

Corciano, insulta gli agenti durante un controllo e sputa sull'auto di servizio: denunciato

L'uomo è stato fermato dalla Municipale, ma si è subito mostrato aggressivo, all'arrivo della Polizia ha iniziato a urlare

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti a Taverne di Corciano dove una pattuglia della Polizia locale aveva fermato un cittadino polacco di 33 anni per un controllo dopo essere stato visto aggirarsi tra gli edifici della zona.

Una volta fermato aveva rifiutato di farsi identificare e aveva iniziato a tenere un comportamento non rispettoso verso gli agenti della municipale.

I poliziotti hanno tentato di riportare l'uomo alla calma, ma il 33enne ha iniziato a inveire e insultare gli agenti arrivando persino a sputare sull’auto di servizio.

La condotta aggressiva dell’uomo è stata successivamente contenuta dagli operatori che sono riusciti, seppure a fatica, a farlo salire sull’auto di servizio e ad accompagnarlo in Questura per i necessari accertamenti.

Il 33enne è stato denunciato per il reato di rifiuto di fornire le proprie generalità e oltraggio a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corciano, insulta gli agenti durante un controllo e sputa sull'auto di servizio: denunciato

PerugiaToday è in caricamento