Corciano, incidente alla fabbrica di detersivi: grave sversamento di acido cloridico

Lo sversamento non ha provocato danni a persone. Al momento attuale la Task-force dei Vigili del Fuoco sta provvedendo alla bonifica

Un grave sversamento di acido cloridico è avvenuto questa mattina in un'azienda che produce detersivi in località Terrioli a Corciano. L'allarme è scattato intorno alle 9.20 della mattina e i Vigili del Fuoco hanno dovuto chiamare rinforzi e personale specializzato per contenere la sostanza inquinante. Il personale è intervenuto con una AUTOPOMPASERBATOIO e con il carro speciale NUCLEO BATTERIOLOGICO CHIMICO RADIOLOGICO con personale specializzato del NUCLEO.

I tecnici hanno prima messo in sicurezza l'area, poi una volta individuata la perdita hanno provveduto al controllo, confinamento e contenimento della sostanza. Lo sversamento non ha provocato danni a persone. Al momento attuale la Task-force dei Vigili del Fuoco sta provvedendo alla bonifica.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento