Corciano, cantiere chiuso: completato l'ampliamento del cimitero di Chiugiana

Il Vicesindaco Lorenzo Pierotti: "Il prossimo intervento a San Mariano"

E’ ormai terminato l’ampliamento de cimiero di Chiugiana. Sono stati  realizzati un gruppo di 32 loculi colombari e 8 edicole funerarie; le edicole e la maggior parte dei loculi sono stati assegnati. L’importo dei lavori è stato pari a 240mila euro. Salvo impedimenti inevitabili, riconducibili generalmente ad un repentino cambiamento meteo, la conclusione dell’intervento è prevista per il 30 giugno.

"L’ampliamento del cimitero di Chiugiana – spiega il Vicesindaco – ci consente di esaudire una richiesta importante dei cittadini che aspettavano da qualche anno, come avvenuto per l’ampliamento del cimitero di Mantignana, realizzato nel 2016".  Il Comune di Corciano già dal 2013 si è attivato per fare fronte alla carenza di loculi, intervenendo sui cimiteri di San Mariano, Mantignana e Castelvieto; dopo 5 anni l’emergenza riguarda anche le altre strutture.

"Il prossimo cimitero da ampliare è quello di San Mariano,– conclude Pierotti – è già possibile contattare l'ufficio contratti del comune  per la richiesta di concessione dei nuovi loculi colombari ed edicole funerarie, in modo che l'ente possa incamerare parte delle risorse per finanziare i lavori, così da non incidere sui vincoli di bilancio”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento