Coppia di coniugi ustionati in casa durante la vacanza in Umbria: sono gravi

Dramma sfiorato intorno all'ora di cena, la coppia era ospite in un residence a Gubbio per trascorrere qualche giorno di vacanza in Umbria

Grave incidente domestico quello accaduto a una coppia di coniugi marchigiani in vacanza in Umbria per festeggiare il Capodanno. In base a una prima ricostruzione i due sessantenni, mentre erano intenti a cucinare, ospiti in una casa - vacanza a Gubbio, sono rimasti ustionati a seguito, probabilmente, di una fuga di gas. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato l'intervento dei sanitari del 118, carabinieri e vigili del fuoco. I due, originari di Fabriano, sono stati subito soccorsi e trasportati in ospedale, ma a causa delle ustioni riportate al volto e agli arti, è stato disposto il loro trasferimento nei centri specializzati per grandi ustionati. L'uomo a Cesena, mentre la moglie in mattinata è stata trasportata con l'elicottero a Verona. Non sono ancora chiare le cause di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus | Lettera di risposta a Cucinelli: "Non per tutti volano felici le rondini: perchè non dà suggerimenti al Premier Conte?"

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • E alla fine il decreto sul lavoro è stato firmato, ecco le schede dei settori operativi e di chi potrà lavorare

  • Coronavirus, su Facebook e WhatsApp è tornata la bufala di Elisa Montagnoli

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento