Controlli a tappeto nei boschi per arginare la raccolta irregolare dei tartufi: multe pesanti e sequestri

Raccolta in periodo non consentito e utilizzo di strumenti che hanno causato danni alle preziose tartufaie

I Carabinieri Forestali della provincia di Perugia hanno intensificato i controlli per arginare il fenomeno della raccolta di tartufi nel periodo non consentito e con strumenti non regolamentati  che possono causare danneggiamento delle tartufaie.

A seguito dei controlli effettuati sono emerse numerose irregolarità. In particolare nella zona di Trevi, i militari della stazione di Campello sul Clitunno hanno individuato una persona intento alla raccolta di tartufi che, alla vista dei militari, ha tentato di  nascondendosi nel bosco e provando anche ad occultare la zappa bidente che stava utilizzando. 

I militari hanno recuperato l’attrezzo (il cui utilizzo è vietato) ed oltre 200 grammi di tartufi che erano stati già raccolti. È poi emerso che il cavatore era sprovvisto del tesserino di idoneità, necessario per l’attività di raccolta. È stato quindi sanzionato per oltre mille euro, e gli sono stati sequestrati i tartufi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Perugia, invece, sono stati multati tre persone per aver raccolto il tartufo in periodo non consentito, a cui sono state elevate sanzioni per 1.600 euro e sequestrati attrezzature vietate e tartufi per un peso di oltre mezzo chilo. Ad uno dei cavatori è stato anche ritirato il tesserino per la raccolta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 6 agosto: altri tre positivi, aumentano i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento