rotate-mobile
Cronaca

Controlli della Polstrada: patenti revocate, auto sequestrate e strage di punti

Gli agenti sono stati impegnati anche nei controlli dei bus turistici che hanno portato turisti nella regione

Controlli serrati della Polizia stradale di Perugia sulle principali strade della provincia principali direttrici della provincia con 348 infrazioni rilevate e sanzionate, 429 punti decurtati dalle patenti, 4 permessi di guida ritirati e 6 veicoli sequestrati.

L’intensificazione dei servizi di pattugliamento ha portato alla rilevazione, mediante gli strumenti di rilevazione della velocità, di 117 infrazioni per superamento dei limiti previsti e 241 persone controllate nell’ultima settimana.

Nell’ambito dei servizi finalizzati a prevenire le condotte imprudenti alla guida, gli agenti della Sezione di Perugia e dei Distaccamenti di Todi, Foligno, Città di Castello e Castiglione del Lago hanno monitorato 203 veicoli, accertando e contestando complessivamente 348 infrazioni al Codice della Strada.

Non sono mancati, inoltre, i controlli relativi al corretto utilizzo dei sistemi di ritenuta e delle cinture di sicurezza e quelli sui mezzi pesanti, sia adibiti al trasporto merci che degli autobus, anche in considerazione del notevole afflusso turistico dovuto ai numerosi eventi di questi giorni, con l’obiettivo di monitorare il rispetto delle norme sul trasporto delle persone, al fine di assicurare la sicurezza dei passeggeri, con 70 le infrazioni rilevate e sanzionate dagli agenti della Polizia Stradale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della Polstrada: patenti revocate, auto sequestrate e strage di punti

PerugiaToday è in caricamento