Posti di blocco a raffica: beccati sei ubriachi e tre drogati al volante, bruciati 60 punti

Controlli a tappeto e raffica di posti di blocco per le strade di Perugia. La polizia schiera agenti e pattuglie nella notte di domenica 17 luglio dall’una alle sette del mattino

Controlli a tappeto e raffica di posti di blocco per le strade di Perugia. La polizia schiera agenti e pattuglie della stradale e della Questura nella notte di domenica 17 luglio dall’una alle sette del mattino.

I numeri dell'operazione sono impressionati: 128 veicoli controllati, 177 persone fermate, sei ubriachi al volante e tre drogati stanati. In poche ore sono andati in fumo 60 punti delle patenti. “Tutte le persone che sono risultate positive ai controlli anti-droga e anti-alcol – precisano dalla polizia - erano nella fascia di età tra i 23 e i 27 anni”. Uno dei fermati ha sforato il tasso di 1,5 grammi per litro e quindi rischia la sospensione della patente di guida da uno a due anni. Elevate anche sei multe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento