menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I nostri anziani, i Nas nelle case di riposo: "Cibo scarso e poco pulite"

Controlli a sorpresa dei carabinieri anche nelle strutture umbre. Una maggiore attenzione dopo lo scandalo maltrattamenti avvenuti a Terni dove anziani venivano legati e abbandonati a se stessi

Ha riguardato anche l’Umbria la serie di controlli effettuati sulle case di riposo che ospitano anziani. I Nas hanno registrato una situazione uniforme in entrambe le province. I problemi più diffusi sono infatti risultati sulle case di riposo che ospitano persone non autosufficienti e che, in base alle normative vigenti, devono essere dotate di medici e operatori sanitari.

Anche le mense sembra che non abbiamo superato i test. Gli esami sulla qualità dei prodotti alimentari hanno attestato una scarsa qualità del cibo e in alcuni casi, ben più gravi, addirittura carenze igieniche. Nonostante al momento non siano stati forniti dati precisi, i Nas hanno comunicato di aver effettuato alcune denunce penali e contestazioni amministrative.

Ma, come importante, non sono stati riscontrati lager e violenze sugli anziani. Un aspetto importante i fatti di Terni che avevano fatto emergere maltrattamenti e vessazioni degli ospti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento