Immobili al setaccio a Fontivegge e in via Settevalli, scatta anche il Daspo urbano

I controlli sono stati effettuati da Questura e Polizia Municipale a seguito di una serie di segnalazioni da parte dei residenti

Questura e Polizia Municipale di Perugia hanno passato al setaccio alcuni immobili in zona Fontivegge, in via Settevalli e in via Pacioli dopo una serie di segnalazioni dei residenti. In particolare, dal controllo è emerso un fenomeno di indebite presenze per lo più di etnia rom negli appartamenti, un via vai incontrollato di persone fra loro litigiose che degenerano in disturbi alla vita quotidiana dei vari condomini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sanzionata con un Dasbo urbano anche una donna rumena per aver limitato e ostacolato l’accessibilità e la fruizione delle scale mobili della Rocca Paolina (accesso da via Masi). A seguito dei controlli, a carico della donna è stato redatto un verbale per accattonaggio molesto. I controlli proseguiranno su proprietà e contratti di locazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, purtroppo altre 3 persone decedute negli ospedali di Foligno, Pantalla e Terni. Sono 24 in Umbria

  • L'Umbria apre tutte le sue bocche di fuoco contro il virus: test rapidi, 2mila tamponi al giorno e 25mila controlli mirati

  • Coronavirus, dalla spesa alle scarpe: le risposte dell'Istituto superiore di sanità sul contagio

  • Coronavirus, bollettino medico del 26 marzo: in Umbria 20 morti, 802 contagiati e 12 clinicamente guariti

  • Coronavirus, bollettino regionale del 29 marzo: 1023 contagiati, cresce il numero dei guariti, 'solo' in 46 in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuovo bollettino medico in Umbria (25 marzo): 3 guariti in più, zero nuovi decessi, 710 contagiati

Torna su
PerugiaToday è in caricamento