Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Controlli nelle stazioni e sui treni: fermati sei bulli, hanno picchiato capotreno

Gli operatori della Polizia Ferroviaria di Ancona sono intervenuti dopo il drammatico investimento mortale di un uomo

Continuano i controlli nelle stazioni e sui treni che percorrono Umbria e Marche. Nel Ponte di Ognissanti gli agenti della Polfer hanno indagato 8 persone, 1.401 identificati, 255 servizi di vigilanza, 19 pattuglie lungo le linee ferroviarie.  In particolare la Squadra di Polizia Giudiziaria della Polfer, al termine di una scrupolosa attività d’indagine ha identificato e denunciato 6 giovani, fra cui un minore, per aver aggredito un capo treno a bordo di un treno regionale diretto nei luoghi della “movida”.

Gli operatori della Polizia Ferroviaria di Ancona sono intervenuti dopo il drammatico investimento mortale di un uomo da parte di un treno veloce. Gli Agenti, opportunamente formati, hanno effettuato i rilievi del caso e collaborato con personale di R.F.I. per contenere il disagio dei viaggiatori a bordo dei treni, bloccati a causa dell’interruzione della circolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nelle stazioni e sui treni: fermati sei bulli, hanno picchiato capotreno

PerugiaToday è in caricamento