menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto, passaporto greco rubato per camuffare la propria identità: respinto clandestino

I poliziotti in servizio presso l’Ufficio di Frontiera presso l' aeroporto San Francesco hanno impedito un nuovo tentativo di emigrazione clandestina dall’Albania alla Gran Bretagna. Nell’ ambito dei controlli di Frontiera per i passeggeri in partenza per Londra, gli agenti hanno attenzionato un giovane che aveva esibito un documento di identità Greco; un colloquio in lingua greca ed il giovane manifestava un linguaggio stentato non compatibile con chi vi ha vissuto per lungo tempo. 

I riscontri alla Banca Dati delle forze di Polizia effettuati dagli agenti sulla carta di identità hanno evidenziato che si trattava di un documento da sequestrare perché facente parte di uno stock rubato.Il giovane albanese P.J., 23enne, sconosciuto alle forze di polizia Italiane, è stato indagato per sostituzione di persona, possesso di documenti falsi e ricettazione; avviate le procedure per l’espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento