Città di Castello, controlli alcol alla guida: patenti ritirate e auto sequestrate

Con l'inizio del week end arrivano puntuali i controlli e le denunce per guida in stato di ebbrezza da parte dei carabinieri di Città di Castello. Patenti ritirate ed auto sequestrate

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Città di Castello, venerdì notte hanno sorpreso due automobilisti alla guida del loro veicolo con un tasso alcolemico di circa tre volte  superiore al limite consentito.

Entrambi sono stati deferiti in stato di libertà: si tratta di due uomini, italiani, residenti nella città tifernate. Il primo, un 46enne, è stato fermato intorno alle 02.00 in una zona periferica alla guida di una utilitaria. Il secondo, un 25enne, è stato invece controllato nei pressi del centro verso le 4 del mattino, alla guida di una berlina.

Le patenti sono state ritirate e le due autovetture sequestrate.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento