menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Toscana a Perugia per l'eroina: rispediti a casa "a piedi" dalla Polizia

Continua l'esodo dalla provincia di Siena verso Perugia per acquistare dosi di eroina a buon mercato nella zona di Fontivegge. Fermati tre giovani che erano un doppio pericolo per i perugini e per tutti coloro che li avrebbero incontrati in strada...

Sono partiti dalla Toscana a bordo di una Renault Clio e hanno raggiunto Perugia con l’intenzione di acquistare e consumare eroina. La trasferta di questi tre ragazzi, tuttavia, si è conclusa male, in quanto gli agenti della Volante li hanno notati nei pressi della Stazione di Fontivegge e sottoposti a controllo. I giovani avevano appena acquistato delle siringhe monouso e acqua distillata da una farmacia e si accingevano, come poi hanno confessato ai poliziotti, a comprare la droga.

Dagli accertamenti svolti, è emerso che la Clio, di proprietà di uno dei toscani, era sprovvista della copertura assicurativa della responsabilità civile sin dal luglio 2013. Pertanto, gli agenti hanno multato il proprietario dell’auto e hanno sequestrato il veicolo. Inoltre, gli uomini delle Volanti hanno avviato l’iter per l’emissione nei confronti dei tre ragazzi di un foglio di via con divieto di ritornare nel comune di Perugia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento