menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontivegge, nuovo 'Consultorio Giovani': lotta all'anoressia, alle malattie sessuali e alle gravidanze non volute

La Usl Umbria 1 ha annunciato l'apertura di un nuovo sportello informativo del 'Consultorio Giovani', in collaborazione con l'assessorato alla cultura e politiche sociali del Comune di Perugia, AFAS, FederItalia e Youngle

E' attivo ormai da due settimane il nuovo sportello informativo gratuito per i servizi consultoriali rivolti ai giovani dai 14 ai 30 anni. Il nuovo sportello voluto dalla Usl Umbria 1 in collaborazione con istituzioni e associazioni è stato collocato per bisogni territoriali nel centro Ottagono in zona Fontivegge, al servizio si accede, senza appuntamento, ogni giovedì pomeriggio dalle ore 15,30 alle 18.

Si tratta di uno 'sportello di prima accoglienza' in ambito extrascolastico, quindi aperto a tutta la popolazione, principalmente ad adolescenti, ma anche a genitori, insegnanti ed educatori, e non vincolato dal  calendario delle scuole, è finalizzato a promuovere stili di vita corretti, per vivere una sessualità consapevole e a dare una corretta informazione sui servizi specifici fruibili dalla popolazione.

Il nuovo 'Consultorio Giovani' nasce da un progetto interistituzionale, tra il Servizio Consultoriale del Distretto del Perugino, il Centro Servizi Giovani del Comune di Perugia, Federitalia, AFAS, ed è realizzato nell’ambito del Centro Servizi Giovani. Tra le attività promozionali previste rientrano degli incontri tematici aperti alla cittadinanza e la partecipazione ad eventi e manifestazioni con il coinvolgimento di tutti i ragazzi che hanno usufruito dello sportello allo scopo di promuovere una peer-education.

Il servizio è gestito da operatori del Centro Servizi Giovani e da due ginecologi del servizio consultoriale che sono presenti ogni 15 giorni. La scelta della location è stata determinata anche da un’analisi del contesto territoriale che ha evidenziato nella zona un'alta percentuale di figli di migranti con situazioni socio-familiari di rischio e inoltre i locali scelti per questo scopo sono molto conosciuti e frequentati dai giovani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento