menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Testimone e sopravvissuto all'orrore dei campi di concentramento sarà cittadino onorario di Perugia

La decisione è stata presa dal consiglio comunale approvando all'unanimità la richiesta dalla consigliera Pittola (FdI-An)

Il "testimone" dell'olocausto, sopravvisuto ai lager nazisti dove è stato prigioniero per anni, Pietro Terracina a breve sarà insignito della cittadinanza onoraria di Perugia. La decisione è stata presa dal consiglio comunale approvando all'unanimità la richiesta dalla consigliera Pittola (FdI-An) che ha ricordato come il Terracina: "continua con fervore e impegno a svolgere attività di testimonianza affinché certi orrori non possano più avere luogo, incontrando soprattutto i ragazzi delle scuole".

Inoltre lo stesso Terracina ha partecipato a numerosi “viaggi della memoria” insieme alle scuole, ed ha contribuito alla fondazione del Progetto Memoria, una collaborazione tra Fondazione Cdec e comunità ebraica di Roma. Secondo Pittola questo è un segnale importante da parte dell’amministrazione; peraltro Terracina sarà a Perugia nel prossimo mese di marzo, per cui già in quella occasione si potrà organizzare la cerimonia di conferimento della cittadinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento