menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salta la condotta di Bagnara, Umbra Acque evita di far rimanere a secco i rubinetti di Perugia. Assisi e Trasimeno

Nonostante il danno pesante, l'esperienza e la tempestività dei tecnici dell'azienda hanno permesso di evitare disservizi e interruzioni idriche

Lavori straordinari oggi per le squadre di tecnici di Umbra Acque dopo l'improvvisa rottura a Nocera Umbra dell’adduttrice idrica conosciuta come “consorziale”. Si tratta, spiega Umbra Acque, di una importante condotta che, dalla sorgente Bagnara di Nocera Umbra, rifornisce i sistemi idrici di Assisi, Perugia e del lago Trasimeno. Il personale operativo da questa mattina sta lavorando senza sosta (molto probabilmente fino a tardi) per la riparazione della condotta. Nonostante il danno pesante, l'esperienza e la tempestività dei tecnici dell'azienda hanno permesso di evitare disservizi e interruzioni idriche alle utenze di tre importanti bacini di utenti, in particolare il capoluogo. Il peggio a questo punto sembra essere passato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento