menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermate all'interno di un palazzo: volevano svaligiare gli appartamenti, fermate in tempo

Due ladre giovanissime, entrambe incinta, fermate all'interno di un condominio. In pochi minuti hanno provato ad aprire tre appartamenti

Una telefonata mirata da parte di un cittadino al 113 consente alla Polizia di rintracciare due giovani specializzate in furti negli appartamenti.  All’arrivo sul posto i poliziotti notano già segni di scasso al portone condominiale. Le due sono state rintracciate sulle scale con addosso arnesi da scasso (guanti in lattice, cacciaviti e schede di plastica rigida). Le due donne sono state portate in Questura per l'identificazione: si tratta di una diciottenne e una 22enne residenti in un campo rom di Roma. Entrambe erano incinta. I poliziotti hanno accertato tre tentativi. Dopo la denuncia, per loro il Questore ha firmato un Foglio di via obbligatorio dalla città per tre anni con ritorno immediato a Roma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento