Condannato per droga e resistenza a pubblico ufficiale, girava libero per la città e spacciava

Fermato un tunisno di 38 anni, irregolare e senza fissa dimora, doveva scontare un anno e sei mesi ed era ricercato per un'altra imputazione di spaccio

Continuava a spacciare, libero per la città, nonostante una condanna per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Si tratta di un ctunisino 38enne, in Italia senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale, continuava ad effettuare cessioni di droga in varie zone del capoluogo perugino.

Gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Umbria - Marche” di Perugia, con il coordinamento dell’U.P.G.S.P., nell’ambito della complessiva strategia di rafforzamento del controllo del territorio, anche mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, durante il pattugliamento, nella zona di via Cortonese, notavano un individuo che attirava la loro attenzione, decidendo di sottoporlo a controllo. I sospetti dei poliziotti si rivelavano fondati.

Infatti, dagli accertamenti emergeva che, il tunisino 38enne, non solo risultava ricercato per l’espiazione di una pena di un anno e sei mesi di carcere per i reati di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale, ma risultava anche destinatario di una misura cautelare di custodia in carcere richiesta dal G.I.P. presso il Tribunale di Perugia su richiesta del Pubblico Ministero titolare del fascicolo, sempre per il reato di spaccio di droga.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle attività di rito il cittadino tunisino veniva fermato in attesa di convalida da parte dell’autorità giudiziaria e condotto presso il Carcere di Capanne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 9 agosto: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento