Al "Curi" con le mazze da baseball, processo e Daspo per due tifosi del Vicenza

I fatti in occasione dell'incontro dell'aprile 2017. I due si sono giustificati: "Regalo per i figli preso in autogrill e dimenticato in auto"

Allo stadio con le mazze da baseball nel bagagliaio dell'auto, processo penale e Daspo per due tifosi del Vicenza.

La partita in questione è quella del primo aprile del 2017 tra Perugia e Vicenza al Curi. I due tifosi avevano raggiunto Perugia in auto ed erano stati dirottati nell’area di parcheggio della tifoseria ospite. Qui erano stati sottoposti, nelle operazioni di pre filtraggio di ingresso allo stadio, ad un controllo da parte degli steward del Curi. Nel bagagliaio delle rispettive auto, gli steward trovavano due mazze da baseball e chiamavano la polizia.

All’arrivo degli agenti i due tifosi si giustificavano allo stesso modo: “È un regalo per mio figlio preso all’autogrill e me lo sono dimenticato in auto”.

Una giustificazione che non impietosiva il funzionario di polizia che provvedeva a sequestrare le due mazze e denunciare i tifosi per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. La relazione di servizio veniva poi inviata anche alla Digos per i provvedimenti amministrativi.

A carico due tifosi, quindi, si è aperto un procedimento penale (sono difesi dall’avvocato Roberto Erasti) e sono stati raggiunti dal divieto di partecipazione agli eventi sportivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • La Liguria ritorna in zona gialla mentre l'Umbria resta arancione: eppure i dati parlano chiaro, situazione migliore da noi...

Torna su
PerugiaToday è in caricamento