menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli impianti termici, falsi ispettori del Comune truffano cittadini: ecco come riconoscerli

Stanno truffando decine di cittadini proprio in questi giorni, fingendosi dei normalissimi ispettori del Comune di Perugia venuti a effettuare un'ispezione sugli impianti termici. L'Ammnistrazione lancia l'allarme e spiega come riconoscerli

È allarme truffa. A riferirlo direttamente il Comune di Perugia che, in una nota, ha messo in guarda i cittadini su delle irregolari ispezioni fatte sugli impianti termici. Risulta, infatti, che numerosi utenti  siano stati conttattati da "ispettori che operano per conto del Comune", chiedendo somme di denaro fino a 100 euro per un controllo del tutto inesistente.

Ed è proprio l’Amministrazione a sottolineare che, non solo gli ispettori non sono autorizzati a ricevere denaro dai cittadini, ma anche che le ispezioni sono gratuite per gli impianti dichiarati/autocertificati e che in caso invece di ispezione a pagamento (impianto non autocertificato) verrà semplicemente rilasciato all'utente un bollettino con cui effettuare l'eventuale versamento. Specificando, inoltre, che i controlli vengono sempre prima comunicati tramite raccomandata. Si chiede comunque di denunciare episodi simili, affinché vengano individuati i responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento