rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Lo scacco matto di Cartasegna alla Giunta: i suoi incarichi (rimasti) sono intoccabili

L'ex avvocato del Comune che vanta una pensione da 600mila euro all'anno resta come consulente del Comune per una decine di cause che vanno avanti da anni. Ecco il motivo

Niente da fare. Gli incarichi, gli ultimi rimasti, all'avvocato Cartasegna - record di assegno pensionistico in Italia, oltre 600mila euro all'anno  - non possono essere tolti. L'amara conferma arriva direttamente dalla Giunta comunale che si è arresa per evitare ulteriori aggravi di costi e altri problemi di natura tecnica: “La revoca degli incarichi all’avvocato Cartasegna non è stata ad oggi disposta non per mancata  considerazione delle argomentazioni presenti nel noto ordine del giorno del Consiglio Comunale, le cui esigenze di discontinuità con il passato sono certamente condivisibili, ma perché dopo una approfondita istruttoria con gli uffici è emerso che tale revoca, che tra l'altro allo stato riguarda solo una decina di cause ereditate dal passato, comporterebbe notevoli svantaggi economici per l'Ente, e quindi per i cittadini".

Secondo gli uffici con la revoca, dunque, oltre a non esservi certezza di alcun risparmio verrebbe anche meno un accordo - l'avvocato ha rinunciato ad altre cause - con tutte le eventuali maggiori pretese vantabili dal legale per le attività comunque svolte. "In definitiva - concludono dalla Giunta - in considerazione di tale istruttoria, non si ritiene si possa permettere in questo momento di aggravare ulteriormente le già complesse condizioni di bilancio sull'altare di una pur apprezzabile petizione di principio, con l'esito paradossale che per affermare detto principio il Comune si troverebbe a corrispondere ulteriori somme al legale in questione”.

La Giunta Romizi non ha avuto il coraggio di rimetterci un po' di soldi. Il bilancio non è messo bene, ma anche il morale della maggioranza sta scendendo. Avallare le storture del passato rende simili a chi si è combattuto per anni dall'opposizione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo scacco matto di Cartasegna alla Giunta: i suoi incarichi (rimasti) sono intoccabili

PerugiaToday è in caricamento