Cronaca

Il Comune lancia conto corrente per raccogliere fondi per nuovi buoni spesa

Il Comune di Perugia ha attivato un conto corrente per le donazioni dei privati in aggiunta alle risorse del fondo di solidarietà assegnate dal Governo nazionale al nostro Ente. Il gesto di solidarietà dei cittadini contribuirà a garantire i buoni spesa a tutti coloro che ne hanno bisogno. Sono state tantissime le richieste a dimostrazione di quanto il momento sia molto delicato per tante famiglie ma anche per anziani soli. Per chi vuole donate l'Iban è: IT07D0200803027000029502587 e la causale: "contributo a titolo di liberalità per solidarietà alimentare". Alle donazioni si applicano le disposizioni di cui all’articolo 66 del D.L. 17 marzo 2020 n. 18, ossia la detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%.

“In questi ultimi giorni – ha sottolineato il sindaco Andrea Romizi – Perugia è stata teatro di numerosi e bellissimi gesti di altruismo verso chi è in difficoltà. Queste dimostrazioni di attenzione nei confronti di chi vive una situazione di precarietà mi hanno sinceramente emozionato. Come Amministrazione stiamo mettendo in campo tutte le risorse di cui disponiamo. Ma chi vuole, aziende, cittadini, associazioni, può aiutarci donando a questo conto corrente. Tutto quello che verrà raccolto contribuirà ad incrementare il fondo per i buoni spesa destinati a chi più ne ha bisogno”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune lancia conto corrente per raccogliere fondi per nuovi buoni spesa

PerugiaToday è in caricamento