Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Intesa Coldiretti-Comune di Perugia su emergenza cinghiali: sì ad un piano di selezione. Merli: "Istituire un tavolo con la Regione"

Primo sì al sostegno del consiglio comunale e da parte dell'amministrazione al manifesto redatto da Coldiretti

C'è piena condivisione da parte della Giunta comunale e i membri del commissione urbanistica di Palazzo dei Priori con la strategia di contenimento della specie cinghiale - una emergenza che coinvolge non solo gli agricoltori ma anche i cittadini (incidenti stradali e danni in città) - a Perugia e provincia. Il numero degli ungulati è cresciuto di molto e sempre più spesso i selvatici si stanno spingendo anche nelle aree verdi dei quartieri. Inoltre, tutti i dati lo indacano, c'è un preoccupante aumento di incidenti stradali, anche mortali. L'appoggio a Coldiretti inizia con la condivisione del manifesto dal titolo “tuteliamo territorio ed imprese” dove si avanzano proposte di adozione di misure straordinarie e ordinarie utili ad arginare l’emergenza e a gettare le basi per una migliore gestione della specie. Tra queste, il potenziamento sistema dell’abbattimento selettivo e il sostegno economico alle imprese agricole danneggiate.

L'amministrazione comunale sarà chiamata dunque ad aprire un confronto con l'assessorato regionale all'ambiente proprio per istituzionalizzare, anche sul territorio comunale, le misure di contenimento del cinghiale. L'assessore alla sicurezza, Luca Merli, ha lanciato anche un ulteriore proposta: un tavolo istituzionale sul problema in grado di partorire un piano serio con tempi e modi ben definiti: "Oggi il numero incontrollabile dei cinghiali crea vari problemi: in primis all’agricoltura e poi all’ambito urbano determinando incidenti stradali e danni a beni e persone. E’ quindi necessario riportare questa specie numericamente alla sua originaria connotazione; pertanto è opportuno valutare la costituzione di un tavolo permanente per affrontare la situazione di crisi e trovare soluzioni adeguate con tutte le Istituzioni interessate. Dunque esprimo piena condivisione in merito all’adozione del manifesto diColdiretti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intesa Coldiretti-Comune di Perugia su emergenza cinghiali: sì ad un piano di selezione. Merli: "Istituire un tavolo con la Regione"

PerugiaToday è in caricamento