menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivoluzione digitale per i permessi della Ztl: "Comune, falli pagare online"

Alla fine siamo nel 2017. Perché non pagare e richiedere online i permessi Ztl per il centro storico di Perugia? Già, perché? Nell'attesa della risposta, il consigliere comunale del Pd Leonardo Miccioni presenta un ordine del giorno per “sollecitare il Comune”. E già che c'è, lo spiega pure: “Si tratterebbe di dare ulteriore impulso alla digitalizzazione dei servizi, un modo per avvicinare l’Amministrazione comunale al passo con i tempi, offrendo ai cittadini servizi più rapidi ed efficienti”.

E ancora: “In molte altre città italiane questo è da diverso tempo realtà; ritengo quindi sia utile che anche Perugia si adegui ed adotti un sistema aggiornato, totalmente informatizzato per i permessi Ztl, siano essi giornalieri, permanenti  o delle altre tipologie previste.”

Per i cittadini, prosegue il dem di Palazzo dei Priori, “questo rappresenterebbe un enorme risparmio di tempo, dal momento che non sarà più necessario recarsi di persona presso l’Ufficio Permessi. Sarà sufficiente prevedere una sezione del portale internet del Comune, accedendo alla quale gli utenti interessati potranno portare avanti, in autonomia, la procedura necessaria. I cittadini potranno scegliere la tipologia di permesso desiderata ed effettuare il pagamento online, valutando in tutta libertà se ricevere il contrassegno presso il proprio domicilio oppure stamparlo dal proprio pc, senza doversi recare all’ufficio competente”.

Come a dire: che ne dite, entriamo nella modernità? “Auspico che l’atto presentato oggi, sia un tassello utile a portare Perugia sempre più nel novero delle Smart Cities: credo sia fondamentale - conclude Miccioni - riuscire a mettere in atto processi innovativi, basati sull’utilizzo delle nuove tecnologie, assicurando in questo modo una migliore qualità della vita al servizio delle esigenze dei cittadini ”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento