menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antiche mura di Perugia danneggiate dal terremoto: "Incolumità dei passanti a rischio, subito i lavori"

C'è il rischio per l'incolumità pubblica. Approvati dalla giunta Romizi del Comune di Perugia i lavori di somma urgenza relativi al recupero e la messa in sicurezza della porzione di mura urbiche di via Canapina, danneggiata dal terremoto dell’autunno scorso.

"Il dissesto e le lesioni causate dalle scosse - spiega Palazzo dei Priori - hanno, infatti, determinato danni tali da mettere in pericolo l’incolumità pubblica per il traffico pedonale e carrabile nonché il rischio di crollo e di relativa perdita del bene, che invece ha un’importanza storica e simbolica significativa per la città e come tale va tutelato".

I lavori sono stati quindi assegnati per un importo complessivo di 43.419,43 euro e riguarderanno, in particolare, lo smontaggio dei paramenti murari dissestati e il rifacimento della muratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento