menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che cambia: via libera alla manutenzione straordinaria del percorso lungo il Tevere

La giunta di Perugia ha approvato i progetti di fattibilità tecnica e economica degli interventi di manutenzione straordinaria del percorso lungo il Tevere, tra Ponte Felcino e Ponte Valleceppi

La città che cambia. La giunta di Perugia ha approvato i progetti di fattibilità tecnica e economica degli interventi di manutenzione straordinaria del percorso lungo il Tevere, tra Ponte Felcino e Ponte Valleceppi, finanziati con i proventi dell’indennità di disagio ambientale per un importo complessivo di 75mila euro.

“Tre sono i punti in cui dovranno essere fatti i lavori – spiega una nota del Comune - : il primo tratto è quello che va dalla centrale idroelettrica di Villa Pitignano al campo sportivo di Ponte Felcino, il secondo da qui fino al bosco didattico e il terzo si sviluppa lungo il fiume Tevere, dalla pineta vicino all’area industriale e commerciale di Ponte Felcino”.

Si tratta di interventi “di manutenzione straordinaria per il ripristino delle condizioni di sicurezza della percorribilità del percorso e di riqualificazione dello stesso. In particolare, sarà ripristinato il fondo viabile esistente, saranno realizzati interventi di consolidamento delle sponde del fiume e di canalizzazione delle acque meteoriche, verranno sostituite balaustre e panchine rovinate e ne saranno aggiunte di nuove. Saranno messe in sicurezza anche le alberature con appositi interventi di taglio e potatura, nonché di abbattimento di piante secche”.

E ancora: “Si procederà adesso alla successiva progettazione per dare il via ai lavori quanto prima – sottolinea la giunta Romizi - , in vista della stagione invernale”. “Gli uffici stanno procedendo celermente –ha detto il vicesindaco Urbano Barelli- per permettere ai cittadini di fruire in tutta sicurezza di un luogo in cui riescono ad avere un contatto con la natura difficilmente fruibile in altri contesti urbani. Ieri, peraltro, è stato chiuso il ponticello vicino al depuratore, lungo il tratto del percorso tra Ponte Valleceppi e Ponte San Giovanni perché pericolante. Cercheremo di lavorare anche a questo, con il medesimo obiettivo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento