IN BREVE - Centri anti-violenza e assistenza alle donne, arrivano i fondi dal Comune

Linfa vitale e importante per i centri antiviolenza e dei servizi di assistenza alle donne vittime di violenza e ai loro figli con sede a Perugia

Linfa vitale e importante per i centri antiviolenza e dei servizi di assistenza alle donne vittime di violenza e ai loro figli con sede a Perugia. Dalla Giunta arriverà un contributo di 20mila euro per l’erogazione delle quote di finanziamento regionale e comunale per il servizio di contrasto alla violenza di genere, nonché di quello nazionale per il progetto “Non solo rifugio”, di cui Perugia è promotore. stesso è parte. Approvato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il funzionamento del sistema regionale dei servizi di contrasto alla violenza di genere, il progetto si è peraltro classificato al primo posto nella graduatoria di merito stilata dal Dipartimento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento