menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Scoccia

L'assessore Scoccia

Comune di Perugia, tempi più veloci con la nuova piattaforma online per inviare le pratiche edilizie

Il nuovo strumento presentato dall'assessore all'urbanistica Scoccia ai tecnici privati

Incontro in video-conferenza tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e la Rete delle Professioni Tecniche per illustrare la nuova piattaforma finalizzata alla presentazione on-line delle pratiche edilizie. Presenti all’incontro, per il Comune di Perugia, l’Assessore all’Urbanistica ed Edilizia Privata Margherita Scoccia ed i tecnici dell’Ente Il nuovo sistema telematico, attivo da alcune settimane, al quale si accede autenticandosi con il sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), consente a professionisti ed imprese di trasmettere on-line l’istanza e ogni documento necessario relativo alle pratiche di CILA, SCIA e Agibilità, con conseguente azzeramento dei tempi, dei costi di spedizione e degli spostamenti.

“Questo ulteriore servizio, già attivo dal 12 novembre - ha sottolineato l’assessore Margherita Scoccia - nella volontà di semplificare i processi autorizzativi, è stato ulteriormente implementato in maniera significativa ed è finalizzato a fornire l’accesso, in via telematica, a tutte le informazioni concernenti gli adempimenti per accedere alle procedure autorizzatorie, all’elenco delle domande presentate, allo stato del loro iter procedimentale, nonché a tutte le informazioni utili e disponibili a livello regionale. Dal 15 di dicembre, infatti, oltre a Scia, cila e agibilità, saranno presentabili in via telematica anche Permesso a Costruire, conferenza dei servizi preliminare e istruttoria".

Una nuova piattaforma telematica che arriva proprio in un momento particolarmente difficile, come quello che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria da covid-19 con conseguenti limitazioni all’accesso agli uffici pubblici. "Questo strumento vuole rappresentante una risposta concreta alle esigenze dei professionisti. Voglio ringraziare – conclude Scoccia– la Rete delle professionisti per la disponibilità dimostrata ed il confronto costruttivo nell’ottica del miglioramento dell’attività amministrativa nell’interesse dei cittadini”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento