menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia, carta d'identità elettronica: le novità, come ottenerla e i costi

Dal 1° settembre 2016 il rilascio della carta d’identità elettronica non è più immediato, ma avviene entro sei giorni lavorativi dalla richiesta, come disposto dal Ministero dell’Interno. Il documento di riconoscimento –valido per l’espatrio (per  cittadini italiani) all’interno dell’Unione Europea- viene inviato direttamente all’indirizzo indicato nel modulo di richiesta. Qualora la raccomandata non venga ritirata entro tre giorni, ritornerà al Ministero e dovrà essere fatta una nuova richiesta.

Si ricorda che per richiedere la carta d’identità elettronica è necessario recarsi presso uno sportello URP e attività decentrate (per orari e indirizzi www.comune.perugia.it) con la carta d’identità scaduta o un altro documento di riconoscimento o –in caso di mancanza di un documento- accompagnato da due testimoni (a loro volta maggiorenni e muniti di documento d’identità valido). I minorenni dovranno essere accompagnati da almeno un genitore o da entrambi se si richiede la carta valida per l’espatrio.

Si dovrà anche: portare una foto formato tessera recente; pagare 22,20 euro per prima emissione o rinnovo della carta (27,30 euro, invece, per la richiesta del duplicato per furto o smarrimento con la relativa denuncia).

I residenti che non hanno la cittadinanza italiana possono richiedere la carta d’identità elettronica presentando la carta d’identità o il passaporto rilasciato da un altro stato dell’UE o il passaporto e il permesso di soggiorno, se cittadini di uno stato extra UE.

A tale proposito, il Comune di Perugia sta inviando in questi giorni a tutte le scuole del territorio una informativa da comunicare ai ragazzi e alle loro famiglie, al fine di facilitare eventuali richieste della CIE.

Ulteriori informazioni all’indirizzo del sito del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento