menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bilanci del Comune sotto accusa, Romizi all'attacco: "Il centrosinistra non ha fatto nulla per Perugia"

Durissima delibera della Corte dei Conti al vaglio del consiglio comunale

Deliberazione della Corte dei Conti numero 134 del 2017. Quella sui bilanci del Comune di Perugia, quella che ha “accertato lo squilibrio di cassa” e le “criticità” di Palazzo dei Priori approda in consiglio comunale. Ci pensa l’assessore Cristina Bertinelli a spiegarla. E no, non si nasconde dietro alle parole: “La delibera fa riferimento ai rendiconti di gestione 2014 e 2015 del Comune.  Nella delibera si evidenzia, in primis, la grave situazione finanziaria dell’Ente soprattutto per ciò che concerne lo squilibrio di cassa. Rilevanti le criticità in merito alla costruzione degli equilibri di bilancio ed altre operazioni connesse”.

E ancora: “Circa gli equilibri di cassa la Corte pone l’accento sul costante ricorso all’anticipazione di tesoreria, come già avvenuto anche negli anni precedenti (2012 e 2013). Tale utilizzo reiterato evidenzia la gravità della situazione ed è sintomatico di una condizione deficitaria”.

Insomma, “un’anticipazione che prosegue da anni e che avrebbe dovuto indurre l’Ente a vincolare una parte del risultato di Amministrazione mediante creazione di fondo svalutazione crediti già a decorrere dagli esercizi finanziari anteriori al 2014”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento