Cronaca

Perugia, fermato dalla Polizia con un coltello in tasca: denunciato

Il controllo nella zona di Porta Pesa. A carico dell'uomo sono risultati diversi precedenti per reati contro le persone e il patrimonio

Gli agenti del posto fisso di Polizia del centro storico hanno proceduto, nella giornata di ieri, a controllare due persone nella zona Porta Pesa a Perugia.

I due si trovavano all’interno di un locale e alla vista degli agenti hanno a parlottare tra di loro e a cercare di uscire dell'attività commerciale per evitare i due agenti.

I deu poliziotti, con l'aiuto di un'altra pattuglia giunta sul luogo, però, sono riusciti a fermare i due e sottoporli al controllo. Uno dei due è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico il cui porto è vietato. Lo stesso, non avendo documenti al seguito, è stato portato in Questura per l'identificazione mediante i rilievi foto-dattiloscopici, risultando essere un cittadino tunisino del '90 con diversi precedenti di polizia per reati contro la persona e contro il patrimonio.

L'uomo è stato denunciato per porto di armi o oggetti atti ad offendere e il coltello è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, fermato dalla Polizia con un coltello in tasca: denunciato

PerugiaToday è in caricamento