Ferisce a coltellate la ex con la figlia in braccio e fugge, in tribunale chiede lo sconto di pena

L'uomo aveva aggredito la donna, rifugiata in una casa d'accoglienza, perché non gli faceva vedere la bambina. La ex era stata medicata con 60 punti di sutura

Fugge dal compagno violento, ma lui la rintraccia e la sfregia dopo una lite. È quanto accaduto a gennaio a Perugia, in un centro di ospitalità per famiglie e persone in difficoltà, dove la donna, italiana, con la figlia piccola (appena un mese) era ospite e dove è stata ferita dall’ex compagno, tunisino.

L’uomo è comparso stamattina davanti al giudice per l’udienza preliminare, difeso dall’avvocato Silvia Terradura, avanzando la richiesta di essere giudicato con il rito abbreviato per l'accusa di lesioni personali gravissime. Attualmente è detenuto a Capanne. In un primo momento aveva chiesto di poter patteggiare a 3 anni, salvo poi ripensarci.

L’aggressione è avvenuta nella notte, tra la mezzanotte e l’una. L’uomo si era presentato nella casa di accoglienza, voleva vedere la figlia, aveva iniziato a litigare con la ex compagna, poi aveva afferrato un coltello, colpendo la donna e procurandole profonde ferite al volto. Il tunisino aveva ferito anche il cugino della donna, intervenuto per difenderla, e fatto cadere per terra la bambina (in ospedale l’avevano tenuta in osservazione, con una prognosi di sette giorni).

L’uomo era fuggito, ma le forze dell’ordine lo avevano rintracciato pochi giorni dopo a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna era stata portata al Pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia dove le erano stati applicati 60 punti di sutura per chiudere tutte le ferite e i tagli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento