Cronaca

"Aiuto, c'è un animale nella mia canna fumaria", il veterinario di WildUmbria salva una piccola civetta

Domenica avventurosa per il gruppo che si occupa di aiutare gli animali selvatici in difficoltà

Il veterinario di WildUmbria si trasforma nello spazzacamino di Mary Poppins e sanva una civetta incastrata in una canna fumaria.

Il racconto dell'avventura sui social, a partire della "solita domenica fatta di tanti chilometri e tanti animali recuperati", quando "arriva una chiamata nel pomeriggio abbastanza insolita: una civetta incastrata nella canna di un camino (non tanto insolita, la settimana scorsa una civetta era finita in una stufa)".

Così la macchina di WldiUmbria si mette in moto, anche se l'avventura è appena iniziata con il "furgone di WildUmbria, partito per recuperare la civetta, impantanato", allora arriva il veterinario con la sua auto, ma "venuto a tirare fuori il furgone" riomane impantanato. Come un'altra vettura che prova a dare una mano. Finché arriva un trattore che "salva tutti".

La civetta, invece, deve ancora essere salvata. Il veterinario si infila nel camino e "la porta in salvo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuto, c'è un animale nella mia canna fumaria", il veterinario di WildUmbria salva una piccola civetta

PerugiaToday è in caricamento