rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Beccato ubriaco al volante e con l'hashish in tasca: patente ritirata

I carabinieri lo hanno fermato durante il controlli per il rispetto delle normative anti Covid

Beccato ubriaco al volante, addio patente. I carabinieri di Città di Castello, durante i controlli per il rispetto delle normative anti Covid, hanno fermato un 31enne alla guida di un'auto. L'uomo è stato sorpreso al volante con un tasso alcolemico 3 volte il limite di legge. Il 31enne è stato anche sorpreso con dell'hashish in tasca. Patente ritirata, denuncia per guida in stato di ebbrezza e segnalazione alla Prefettura di Perugia come assuntore di stupefacenti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato ubriaco al volante e con l'hashish in tasca: patente ritirata

PerugiaToday è in caricamento