Cronaca

Altotevere, continuano i controlli su strada dei Carabinieri: patenti ritirate e multe fino a 3mila euro

Obiettivo: arginare gli incidenti stradali causati da chi si mette alla guida dopo aver bevuto o assunto droghe

Dopo il pattuglione su strada nei centri di Umbertide e Città di Castello, ora i carabinieri hanno passato al setaccio anche le periferie dell'Altotevere. Obiettivo: arginare gli incidenti stradali causati da chi si mette alla guida dopo aver bevuto o assunto droghe. A Trestina sono stati controllati decine di conducenti di autoveicoli e due sono state le patenti di guida ritirate.

Nel primo caso i militari hanno fermato una 30enne proveniente da fuori provincia che è stata sottoposta all'etilometro aveva un tasso alcolemico di 0,80 g/l. In questo caso, oltre alla sanzione amministrativa da 544 e 2.144 euro, è scattata la decurtazione di 10 punti sulla patente e la sospensione del documento di guida da 3 a 6 mesi.

Nel secondo caso, i controlli dei Carabinieri della Stazione di Trestina, hanno interessato un 23enne tifernate che è risultato avere un tasso alcolemico pari a 1,19 g/l. In questo caso però, essendo emerso un tasso superiore a 0,80 g/l, oltre a sanzione amministrativa da 800 e 3.200 euro, decurtazione di 10 punti sulla patente e sospensione della patente da 6 mesi ad 1 anno, è scattata anche la denuncia alla Procuradella Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altotevere, continuano i controlli su strada dei Carabinieri: patenti ritirate e multe fino a 3mila euro

PerugiaToday è in caricamento