Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Spara ai piccioni con una carabina dalla finestra del suo appartamento in centro

La Polizia, dopo aver raccolto la testimonianza di una donna, ha rintracciato l'autore di questa follia

"Ho sentito un colpo di fucile e poi ho visto stramazzare a terra un piccione": così ha riferito ad un poliziotto una signora che stava passeggiando in bici nel centro storico di Città di Castello domenica scorsa. La signora ha indicato una via limitrofa alla piazza dove sarebbe partito il colpo. La Polizia ha avuto riscontro del fatto: trovando il piccione e individuando un potenziale appartamento. Alla fine è stato fermato un uomo di 78 anni che ha ammesso di aver sparato al piccione dalla finestra del suo appartamento con una carabina cal. 9 perchè infastidito dalla presenza di più volatili. Molti i reati contestati all'anziano:  uccisione di animali, lancio pericoloso di cose, esplosioni pericolose, omessa denuncia di munizionamento. Alla fine sono stati sequestrati una carabina e le cartucce.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara ai piccioni con una carabina dalla finestra del suo appartamento in centro

PerugiaToday è in caricamento