Cronaca

Città di Castello, fermati e controllati: per il conducente scatta il ritiro della patente

I carabinieri di Città di Castello hanno segnalato alla Prefettura di Perugia due tifernati, un 29enne e un 31enne, per uso di stupefacenti

I carabinieri di Città di Castello hanno segnalato alla Prefettura di Perugia due tifernati, un 29enne e un 31enne, per uso di stupefacenti. I due sono stati fermati vicino al depuratore. Dalla perquisizione sono saltate fuori delle modiche quantità di hashish e marijuana e due canne già fatte. 

Per il conducente dell'auto, il 31enne, è scattato anche il ritiro della patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Castello, fermati e controllati: per il conducente scatta il ritiro della patente

PerugiaToday è in caricamento