menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomeriggio di follia: acrobazie pericolose sul tetto del palazzo, minorenni bloccati dai carabinieri

I carabinieri di Città di Castello hanno messo fine al pericolosissimo gioco di alcuni minorenni della città

Una follia. I carabinieri di Città di Castello hanno messo fine al pericolosissimo gioco di alcuni minorenni della città. I ragazzini si erano arrampicati sul tetto degli ex Molini Brighigna, per poi sporgersi nel vuoto. Un residente ha lanciato l’allarme, allertando i carabinieri e inviando foto e video di quello che stava succedendo.

I militari sono accorsi sul posto con due pattuglie e hanno bloccato i ragazzi: tutti fra i 13 ed i 17 anni sia stranieri che italiani. I minorenni, dopo essere stati portati in caserma, sono stati riconsegnati ai genitori, mentre i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno subito aperto le indagini sull’episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento