menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, a Città di Castello primo caso di coronavirus: "Contagiato al Nord"

Si tratta di un uomo che ora si trova in isolamento in casa. Salgono i casi di contagio in Umbria

Il sindaco, Luciano Bacchetta ha comunicato di aver ricevuto, dalla dottoressa Daniela Felicioni, direttore del distretto sanitario alto tevere umbro Usl 1, la comunicazione che “è stato riscontrato un caso di positività al Coronavirus a Città di Castello". Si tratta di un uomo sintomatico in isolamento domiciliare. Viene monitorato dai medici del Servizio di Igiene Pubblica. Si tratta – ha concluso la dottoressa Felicioni - di caso d’importazione: per motivi di lavoro aveva infatti frequentato di recente zone ad elevato rischio epidemiologico. “Auguriamo al nostro concittadino – ha precisato il sindaco Bacchetta- una pronta guarigione. Nel rispetto totale della sua privacy possiamo affermare che questa persona ha avuto il contagio esclusivamente per motivi di lavoro in quanto ha svolto la sua attività professionale in aree del Nord-Italia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Motori

Nuova Jeep Compass ora anche a Perugia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento