rotate-mobile
Cronaca Città di Castello

Il caso, picchia la rivale in amore in pieno centro: all'ospedale per amore a soli 14 anni

Una denuncia al Commissariato di Polizia di Città di Castello mette in evidenza che una ragazzina di soli 14 anni è stata picchiata da una rivale in amore per "avergli portato" un ragazzo. Minacce anche su Facebook

Picchiata a 14 anni perchè aveva "rubato" il cuore di un ragazzino di un'altra sua compagna di scuola. E' stata costretta ad essere trasportata al Pronto Soccorso di Città di Castello dopo che in pieno centro storico è stata affrontata dalla rivale in amore che ha sferrato contro di lei calci e pugni.

Una spedizione punitiva a cui non è stata sottratta neanche da alcuni amici della "picchiatrice" che hanno assistiti divertiti al massacro. La vittima una volta tornata a casa ha spiegato ai genitori quello che era successo. Il caso è stato affidato al tribunale dei minori. C'erano state anche minacce su Facebook contro la ragazzina cxhe sono state riscontrate dalla Polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caso, picchia la rivale in amore in pieno centro: all'ospedale per amore a soli 14 anni

PerugiaToday è in caricamento