menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello, panico al pronto soccorso: dà di matto e terrorizza tutti

Arredi devastati e urla, fino a quando non sono arrivati i carabinieri e la polizia municipale. A medici e forze dell'ordine sono servite più di due ore prima di calmarlo

Esplode il panico al pronto soccorso dell’ospedale di Città di Castello. Un uomo, nella serata tra venerdì e sabato 3 ottobre, è andato su tutte le furie e fuori di testa, terrorizzando le persone in attesa. Arredi devastati e urla, fino a quando non sono arrivati i carabinieri e la polizia municipale. A medici e forze dell'ordine sono servite più di due ore prima di calmarlo. A quel punto è stato soccorso e trasportato in un reparto specialistico a Foligno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento