menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Città di Castello, colpo di fucile al torace: operato 64enne, lotta tra la vita e la morte

Il paziente al momento è ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata: in coma farmacologico, le sue condizioni sono stabili ma critiche. Il fatto, ancora tutto da chiarire, è avvenuto ieri in una frazione di Città di Castello

L’uomo di 64 anni trasportato all’ospedale di Città di Castello con lesioni da colpo di arma da fuoco nell’emitorace sinistro, ieri è stato sottoposto ad un complesso intervento chirurgico che è durato sei ore.  L’intervento, volto a riparare fratture costali multiple e la lacerazione polmonare, ha comportato anche l’asportazione della milza. Il paziente al momento è ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata: in coma farmacologico, le sue condizioni sono stabili ma critiche.

La storia.
Il colpo al torace è partito da una sorta di fucile rudimentale che l'anziano stava utilizzando nel suo garage. A dare l'allarme i vicini che hanno sentito lo sparo e poi trovato in un lago di sangue il corpo in fin di vita del 64enne. Il fatto è avvenuto in una frazione di Città di Castello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento