Cronaca

In Breve - Città di Castello, donna provoca il caos in negozio: multa per ubriachezza molesta

Sul posto sono dovuti intervenire i Carabinieri

Ha creato il caos in un negozio a Città di Castello, tanto che il proprietario per farla uscire dal locale, ha chiesto l'intervento dei Carabinieri. Protagonista di questa storia è stata una donna di 53 anni, rumena ma da diversi anni in Umbria, che era entrata in teoria a fare shopping in un negozio della zona commerciale nel tifernate. Come hanno verificato i Carabinieri la causa causa degli eccessi della donna era l'alcol. Per questo è stata pesantemente sanzionata per ubriachezza molesta: multa di 103 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Breve - Città di Castello, donna provoca il caos in negozio: multa per ubriachezza molesta

PerugiaToday è in caricamento